Susamielli napoletani.

Susamielli napoletani, sono dolci morbidi e molto buoni uno dei dolci tipici natalizi napoletani insieme ai roccocò, gli struffoli,mostaccioli ed altro ancora.La caratteristica forma ad S dei susamielli napoletani li contraddistingue, il sapore è simile a quello dei roccocò per la presenza del pisto (,Il pisto è un mix di spezie a base di cannella, chiodi di garofano, coriandolo, anice stellato e noce moscata) sono come dei biscotti ma sono dolci più morbidi.In passato venivano fatti due tipi di ricette di Susamielli, una destinata ai ricchi, alle famiglie nobili, con farina più raffinata, l’altra con farina di scarto destinata alla classe meno abbiente.

Ingredienti:

 250 di farina

 250 grammi di miele

 100 grammi di zucchero

 100 grammi di mandorle

  zucca candita cedro e scorzette

 ”pisto” di cannella , chiodi di garofano e noce moscata

  un pizzico di ammoniaca

Procedimento

1.   Sciogliere il miele in un pentolino.

2.  Sistemare la farina a fontana sul piano di lavoro, aggiungere mandorle e          canditi tritati, io ho lasciato qualche mandorla intera.

3.  Aggiungere il pisto, lo zucchero, l’ammoniaca e il miele.

4.  Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

5.  Fate dei salamini, curvati ad S e schiacciateli con la mano.

6.  Infornate a 170° circa 20 minuti.. non cuoceteli troppo altrimenti induriscono, toglieteli prima ma non dopo.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now